Scienza, Cultura e Salute


Flora intestinale: i probiotici non cercateli altrove, sono nel latte dell’erba

illustrazione Pixabay©La pratica dell’alpeggio migliora il microbiota di latte e formaggio, in quanto consente di aumentare le specie “probiotiche” utili a mantenere in salute il nostro intestino. In estrema sintesi è quanto emerso dalla presentazione del progetto “TrentinCla” - coordinato dalla Fondazione Edmund Mach e finanziato dalla Fondazione Caritro - che ha portato all’analisi di 180 campioni di latti, rumini e formaggi nell’ambito dell’attività di ricerca svolta nella Malga Juribello e nei laboratori del Campus di San Michele all’Adige.

 

Leggi tutto...
 
Torna "The Milk System”, film di denuncia sugli allevamenti industriali

La locandina del filmDal 2 al 23 ottobre torna nelle sale cinematografiche “The Milk System”, opera del regista bolzanino Andreas Pichler, affermatasi nelle principali rassegne degli ultimi mesi, grazie ad un taglio documentaristico di rara efficacia, capace di spalancare le porte sul mondo della zootecnia intensiva e le sue aberrazioni.

 

Leggi tutto...
 
Università di Catania: ''brucella nel cacio più antico del mondo''

La giara contenente il formaggio di 3.200 anni fa ritrovata dai ricercatori presso Saqqara, in Egitto - foto di Tien Nguyen tratta da da TwitterUn gruppo di studio delle Università di Catania e del Cairo, coordinato dal professor Enrico Ciliberto, ordinario di Chimica generale e inorganica nel dipartimento di Scienze chimiche dell'Ateneo catanese, ha recentemente scoperto a Saqqara resti di un formaggio risalenti a circa 3200 anni fa (periodo dell’età di Ramesside, XIX e XX dinastia). La scoperta, accertata con metodo analitico, riveste particolare importanza per via della tomba in cui è stato rinvenuto il residuo: quella di Ptahmes, sindaco di Tebe e ufficiale di alto rango durante i regni di Seti I e Ramses II.

Leggi tutto...
 
Podolica: quando una notizia mette in luce l’ignoranza di molti

Un errore madornale sul sito dell'Ente Provinciale del Turismo di Benevento è stato ripreso da molti giornali della CampaniaValorizzare le produzioni locali, divulgare l’esistenza di eventi che promuovono i piccoli allevamenti, sostenere l’economia di aziende agricole spesso a dimensione familiare, utili al presidio dei territori cosiddetti “marginali”: sono tutti compiti che l’editoria - locale e non - e gli enti turistici si prefiggono da decenni, avendo messo in piedi quindi macchine che dovrebbero essere ben rodate. A volte però gli organici sembrano non avere le dovute competenze, come se su quelle poltrone fossero state messe persone scelte un po’ a caso.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 99