Scienza, Cultura e Salute


Listeria nel Gorgonzola Invernizzi. Conad lo ritira tardivamente

Il lotto di Gorgonzola ritirato, ad appena dieci giorni dalla scadenzaAncora un caso di listeria per un formaggio industriale pastorizzato. Si è saputo mercoledì scorso 9 novembre, quando la catena di supermercati Conad ha diffuso la notizia dal proprio sito web, dopo aver ritirato in via precauzionale un lotto di Gorgonzola dolce Dop a marchio "Sapori e dintorni", prodotto dalla Sì Invernizzi di Trecate, in provincia di Novara. All'interno di un campione della medesima partita era stata trovata traccia di Listeria monocytogenes, batterio responsabile della malattia infettiva listeriosi, in particolar modo pericolosa per bambini, anziani, gestanti e soggetti immunodepressi.

Leggi tutto...
 
Grifoni a rischio: la Sardegna autorizza i carnai aziendali

Alcuni dei grifoni arrivati in Sardegna dalla Spagna grazie al progetto ''Life - Sotto le ali del Grifone'' -  foto dal sito web del progettoUna volta tanto l'Amministrazione Regionale della Sardegna si dimostra capace di amministrare secondo il buonsenso, in favore di allevatori e pastori offrendo loro la possibilità di realizzare i carnai aziendali per eliminare le carcasse dei propri animali, e questo per venire incontro alla critica situazione dei grifoni (125 esemplari registrati, sui dati 2014, e 34 le coppie in età riproduttiva) e degli uccelli necrofagi, soggetti da tempo immemorabile a pratiche di avvelenamento e bracconaggio che nella penisola ne hanno causato l'estinzione.

Leggi tutto...
 
Calcio: la nazionale cilena ha scelto il latte per reidratarsi

   Anche in America del Sud si stanno giocando le gare di qualificazione ai Campionati Mondiali di Football che si terranno in Russia nel 2018. In alcune situazioni, come a Baranquilla, nel nord della Colombia, si sono disputate gare in condizioni climatiche particolarmente ardue per i calciatori, non solo per le alte temperature ma anche e soprattutto per l'umidità relativa assai elevata.

Leggi tutto...
 
Il buon latte esiste e fa bene. 2a parte: le analisi di laboratorio

  Il buon latte esiste e fa bene. È quello dell'erba e del fieno. Ce lo spiega il nutrizionista e dietista Loreto Nemi in questo articolo, basato sulle analisi di laboratorio di quattro lattiChiudiamo con questo articolo un breve ciclo di interventi (qui e sul mercato, il 1° ottobre a Roma, in una giornata di approfondimento su queste tematiche) che ci ha visto impegnati a sottolineare, con la massima concretezza, l'esistenza di due mondi del latte; due mondi ben distinti in ragione dell'alimentazione e della gestione del bestiame:
- erba e fieno, con limitate integrazioni proteiche e cerealicole di qualità; possibilmente nell'ambito della zootecnia estensiva;
- mangimi, ovvero insilati di mais e unifeed (detto anche "piatto unico"; qui un articolo che ne racconta le insidie); pressoché sempre in stalla, quindi zootecnia intensiva o industriale.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 8 di 79