Il 31 maggio giornata di studio a sostegno delle produzioni rurali

I casari del Caseificio Valtusciano al lavoro, nel 1976. Oggi sappiamo molto di più dei nostri formaggi, ma abbiamo sicuramente perso qualcosa - foto famiglia Citro©Un evento di assoluta rilevanza, che si spera attragga molti piccoli produttori e consumatori consapevoli, si terrà venerdì 31 maggio presso il centro Conferenze Finagricola di Battipaglia e tratterà dei “Pat della Provincia di Salerno - Giacimenti gastronomici”, invitando i presenti – ed includendo tra di essi i funzionari pubblici, Asl in testa – ad operare le necessarie “Riflessioni per una possibile crescita del territorio”.

 

L’iniziativa, che ha come fautore e responsabile scientifico il veterinario Asl Angelo Citro, prende forma dalla collaborazione tra Regione Campania, ASL (Azienda Sanitaria Locale di Avellino), C.Ri.P.A.T. (Centro di Riferimento Regionale delle Produzioni Agroalimentari Tradizionali - Area Pat), due dipartimenti dell’Università Federico II di Napoli (Agraria e Veterinaria - Produzioni Animali) e l’I.Z.S.M. (Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno) di Portici.

 

La giornata, che ha ricevuto il patrocinio della Federazione Regionale Ordini Medici Veterinari Campania, prenderà il via alle 8:30 con la registrazione dei partecipanti, per poi articolarsi nel seguente programma:

La stagionatura di formaggi (qui caciocavalli podolici) in grotta naturale è possibile nella Regione Campania

 

 

09:00

Apertura dei Lavori e Saluti Autorità 

• Cecilia Francese - Sindaco di Battipaglia

• Domenico Della Porta - Direttore Dipartimento di prevenzione ASL Salerno

• Luigi Morena - ff Direttore UOC ex area “B” ASL Salerno (Direttore Cremopar)

• Giuseppe Fornino - Direttore UOC ex area “C” ASL Salerno

• Orlando Paciello - Presidente Ordine Medici Veterinari Provincia di Salerno

• Matteo Lorito - Direttore Dipartimento di Agraria Università degli Studi di Napoli “Federico II”

• Gaetano Oliva - Direttore Dipartimento di medicina Veterinaria e Produzioni Animali Università degli Studi di Napoli “Federico II” 

• Paolo Sarnelli - Responsabile UOD Prevenzione e Sanità Pubblica Veterinaria Regione Campania

• Fabio Palo - Direttore Commerciale Finagricola soc coop rl

Moderatore Angelo Citro - Referente C.Ri. P.A.T. - PAT ASL Salerno 

• Mario Iervolino - Commissario ASL Salerno

• Maria Morgante - Direttore generale ASL Avellino

 

La fornacella amalfitana, ancora utilizzata in qualche casa per produrre formaggi e ricotta. Si spera che con l’ottenimento di qualche Pat locale ne possa essere autorizzato l’uso

 

09:30

Presentazione del convegno: “Cosa è il C.Ri.P.A.T. - PAT” 

Vincenzo D’Amato - Direttore C.Ri.P.A.T. - PAT 

 

“I prodotti di origine animale e la salute dell’uomo”

Giuseppe Campanile - Membro del Consiglio Superiore di Sanità, Professore Ordinario Dipartimento di Medicina Veterinaria e Produzioni Animali Università degli Studi di Napoli “Federico II” 

 

“Gli standard internazionali di certificazione nel settore agroalimentare”

Massimo Staiano - Direzione Stabilimento Finagricola soc coop rl 

 

“Le deroghe igienico-sanitarie: opportunità di sviluppo per le piccole produzioni locali”

Danila Carlucci - Referente C.Ri.P.A.T. - PAT ASL Benevento 

 

“La sicurezza Alimentare delle conserve vegetali”

Annamaria Nobile - Responsabile UOSD Prevenzione 

Collettiva 64 - 65 - Referente C.Ri.P.A.T. - PAT ASL 

Salerno 

 

Carluccio delle ricottine, leggendario venditore ambulante della zona di Castellammare di Stabia. Nel napoletano i venditori ambulanti di pane e ricotta hanno operato sino alla fine degli Anni ‘90“I Presidi Slow Food”

Patrizia Spigno - Referente Regionale dei presidi di  Slow Food International Campania e Basilicata 

 

“Principali rischi microbiologici legati al consumo di vegetali freschi”

Federico Capuano - Direttore Dipartimento Ispezione Alimenti Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno

 

Conclusioni 

Antonio Limone - Direttore Generale Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno 

 

14:00 Questionario di apprendimento ECM 

 

15:00 Chiusura degli interventi

 

15:15 Testimonianze

 

Ravioli allo Zenzifero 

Rocco Avena - Presidente Pro Loco Acquae Electae  - Quaglietta (Av)

 

Frecagnòla - Sagra della Capra bollita

Carmine Laurito - Sindaco di Cannalonga 

 

Carciofo Bianco 

Francesco D’Orilia - Presidente Fondazione MI.DA. - Pertosa (Sa) 

 

Il tartufo nero 

Gerardo Strollo - Vicesindaco del Comune di Colliano 

 

Patata di montagna 

Antonio Forziati - Sindaco di Castelcivita 

 

Fagioli di Controne 

Ettore Poti - Sindaco di Controne 

 

Stracchino di Bufala 

Vincenzo Citro - Produttore di Stracchino di Bufala P.A.T. 

 

Fior di ricotta di Ponte Persica 

Pat di Pompei, Scafati e Castellammare di Stabia 

 

O’ Per e O’ Muss

Sorrentino Alimentari srl Pagani 

 

Degustazione di alcuni PAT della Regione Campania a cura dello chef Gerardo Bastardi - La Sfoglia d’Oro - Palomonte (Salerno) 

 

I vini a cura di Opificio Pomposelli - Battipaglia

 

Responsabili Scientifici

Angelo Citro (veterinario) - Annamaria Nobile (medico)

 

Modalità di Iscrizione 

La registrazione potrà essere effettuata tramite il modulo on-line disponibile sul link:http://formazione.izsmportici.it entro e non oltre il 24 maggio prossimo. La partecipazione al corso sarà determinata dall’ordine progressivo di registrazione e i partecipanti riceveranno conferma dalla segreteria organizzativa tramite posta elettronica. 

 

Gli organizzatori dell’evento si impegnano a rispettare il programma pubblicato che rimane suscettibile di variazioni per cause di forza maggiore. È proibito filmare o fotografare le presentazioni dei relatori.

 

Il convegno si terrà presso Finagricola - Soc. Coop. r.l. - Viale Spagna 8 - Battipaglia

 

20 maggio 2019

 

Per maggiori informazioni:

Segreteria Organizzativa

Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno

Ufficio Formazione IZSM

Via Salute 2 - 80055 Portici 

tel 081.7865218 - 309 - 355 

e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 


 

I nostri articoli ti interessano? Vuoi riceverli nella tua mailbox, gratuitamente? Allora clicca qui!

 

Commenti (1)Add Comment
...
scritto da Redazione Qualeformaggio, maggio 20, 2019
#### COMMENTI SOSPESI ###

Per motivi tecnici inerenti la preparazione del nostro nuovo portale web, i commenti sono sospesi.

La Redazione di Qualeformaggio.it

Scrivi un commento
diminuisci le dimensioni del form | aumenta le dimensioni del form

security code
Trascrivi i caratteri che vedi qui sopra


busy