Latte confezionato: un sensore sostituirà la data di scadenza?

Un gruppo di ricerca dell'Agencia Id/Ciatej (Centro de Investigación y Asistencia en Tecnología y Diseño del Estado) di Jalisco (Messico) hanno recentemente messo a punto un metodo scientifico che permetterà di determinare con esattezza e in tempo reale quando un latte non è più idoneo all'alimentazione umana ma ancora adatto alla trasformazione industriale. La tecnologia sviluppata si basa su due componenti principali: un sistema di riconoscimento biologico e un traduttore di segnale.

Una delle caratteristiche del biosensore è l'alta specificità di ricerca, vale a dire la specifica capacità di rilevare la quantità e la natura di determinate componenti - in questo caso degli enzimi, legati al deterioramento dei grassi - in grado di "fotografare" la qualità di un prodotto.

Per sgomberare il campo dai dubbi vanno considerate due questioni fondamentali che rischiano di essere fonte di equivoco per il consumatore: la data di scadenza e la buona gestione della catena del freddo. La prima delle due - in genere e per sicurezza indicata per difetto - può essere compromessa se la seconda non è ben attuata.

Il biosensore - assicurano i ricercatori - potrà essere utile ai produttori, ai confezionatori, ai commercianti e agli stessi consumatori (il progetto ne prevede l'applicazione sulla confezione), proprio per capire, al di là della data impressa sulla confezione, se il prodotto è ancora idoneo ad essere bevuto o utilizzato nelle preparazioni di cucina.

Contemporaneamente, lo stesso gruppo di ricerca sta lavorando ad un altro biosensore, destinato ai produttori e ai confezionatori, che permetterà di individuare la presenza nel latte di eventuali batteri patogeni (tubercolosi e brucellosi).

10 febbraio 2014

 

Commenti (1)Add Comment
...
scritto da Gualti Besson, febbraio 11, 2014
Sostituirà? A mio avviso al massimo si affiancherà, perché io davvero non potrei fidarmi di un bottoncino da schiacciare! :o

Scrivi un commento
diminuisci le dimensioni del form | aumenta le dimensioni del form

security code
Trascrivi i caratteri che vedi qui sopra


busy