Resistenza Casearia

Animali con le corna: la Svizzera fa un gran passo indietro

Vacca di razza Bruna Alpina Originale - foto Az. Agricola Tondina Paolo©Le vacche con le corna non hanno più vita facile, purtroppo, neanche in Svizzera. Il Paese, che troppo spesso associamo all’iconografia del pascolo alpino, delle praterie sconfinate e delle vacche al pascolo - vacche “intere”, con le corna - dovrà presto fare i conti con una repentina trasformazione dei propri costumi, e con la necessità di aggiornare, in negativo, la sua immagine agli occhi del mondo.

Leggi tutto...
 
È tempo di marchiatura per Bettelmatt e Plaisentif

Il Dr. Guido Tallone dell'AgenForm racconta il Plaisentif, dopo la marchiatura dimostrativaSono state marchiate nei giorni scorsi le produzioni 2017 di Plaisentif - Formaggio delle Viole (la totalità delle forme: 5.500) e Bettelmatt (il primo lotto di dieci, pari a 500 forme), a 60 giorni dalla loro stagionatura, a seguito della perizia tecnica del dottor Guido Tallone dell’AgenForm, incaricato rispettivamente dal Comune di Perosa Argentina e dall’Unione Montana delle Valli dell’Ossola, proprietari dei marchi.

Leggi tutto...
 
La Francia come Torino: è in arrivo il latte del pascolo

Il logo-marchio del Latte del Pascolo bretoneA giudicare dalle iniziative che da qualche tempo si susseguono all'€™estero, il latte di qualita' reale sarebbe richiesto da un pubblico magari non ancora numeroso ma di sicuro ben informato, e sempre piu' vasto. La gente diffida delle pubblicita' ingannevoli dell'€™industria (sempre attiva nel millantare paesaggi alpini, ndr), e sa che un buon bicchiere di latte, quando e' buono (latte del fieno, o meglio del pascolo), vale la pena berlo, e allora cerca il buon latte vaccino di animali che non conoscono insilati e unifeed.

Leggi tutto...
 
Mandrie e campanacci: per una volta l’Italia dà lezione alla Francia

   C'e' un pascolo, in Alta Savoia, nel comune di Le Biot, 517 anime appena, che da sempre e' caricato da mandrie di animali. Si badi bene, nulla di insolito: semplici vacche che grazie al loro brucare contribuiscono alla bellezza del panorama, e a rendere autentica - dal punto di vista sonoro - una cartolina che non potrebbe che comprendere anche il tintinnio dei campanacci. Tanto quanto l'€™aria frizzante e il profumo dei prati e dei boschi riescono a fare.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 148