Resistenza Casearia

Valle Sacra: si punta alla valorizzazione dei pascoli del canavese

La locandina dell'incontro di venerdì prossimo a Borgiallo

L’Italia degli allevamenti “dell’erba” non si ferma: per quanto a piccoli passi - e in piccola misura - rispetto ai cugini francesi, produce qua e là latti validissimi, e in qualche modo sembra dare segnali di vita, manifestando localmente la volontà di innescare progetti territoriali che vadano incontro alle esigenze dei consumatori, dell’ambiente e degli animali stessi.

Leggi tutto...
 
La pastorizia urbana e periurbana va in scena a Roma

Roma sarà sede di un interessante appuntamento, per chi si occupa di zootecnia estensiva, sostenibilità ambientale, presidio del territorio, e per chi è interessato a conoscere davvero un tessuto sociale ancora vivo, legato alla pastorizia, o per meglio dire al mondo pastorale dei giorni nostri, alla storia e alle vicende del pastoralismo ma anche alle sue potenzialità attuali.

Leggi tutto...
 
Francia al lavoro per costruire il sistema dei latti di terroir

   La Confédération Paysanne, una delle maggiori aggregazioni contadine francesi, ha divulgato giovedì scorso una nota ufficiale con cui esorta la corporazione lattiero-casearia Cniel (Centre National Interprofessionnel de l'Économie Laitière) ad adoperarsi per essere all’avanguardia nell’attuale transizione agricola nel segno della qualità reale, secondo l’indirizzo auspicato dagli Ega (États Généraux de l'Alimentation, in italiano “Stati Generali dell’Alimentazione”, ndr). Questo, è sottolineato dai proponenti, “per sostenere gli allevatori e soddisfare le accresciute aspettative dei consumatori”.

Leggi tutto...
 
Prezzi dei foraggi alle stelle: i malghesi chiedono aiuto

Prezzi alle stelle quest'anno per il fienoÈ stato sinora un andamento assai anomalo e preoccupante, quello del 2017, per tutto il mondo agro-zootecnico. In particolare, la protratta siccità, oltre ad aver spinto anzitempo mandrie e greggi verso il fondovalle, ha provocato un notevole calo della produzione foraggera, portando ad un’impennata dei prezzi, oscillata da un +60 e un + 100% rispetto ai prezzi dello scorso anno, con punte che hanno raggiunto e superato i 20-25 euro al quintale.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 10 di 158