Resistenza Casearia

Le fondazioni bancarie al fianco dei formaggi storici del Sud

Il cuoco-gastronomo Rosario Umbriaco, coinvolto nel progetto ''Canestrum Casei'' - foto AGeR©Quindici formaggi del Sud Italia - prodotti in Sicilia, Sardegna, Basilicata, Calabria e Campania - guardano al futuro con rinnovato ottimismo, grazie ad uno dei progetti multidisciplinari AGeR (Agroalimentare e Ricerca), denominato "Canestrum Casei", condotto da diverse università italiane (capofila l’Università di Palermo con il suo Saaf, dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Forestali) e supportato economicamente da un gruppo di fondazioni bancarie, di cui è capofila la Fondazione Cariplo.

Leggi tutto...
 
“Vivere allevando poche capre”: due aziende si raccontano in provincia di Asti

foto Pixabay©Si terrà martedì 8 gennaio prossimo a Villanova d’Asti un interessante appuntamento della serie “Incontri Caseari”, organizzato dall’Associazione delle Casare e dei Casari di Azienda Agricola e ospitato dall’Agriturismo Stella Polare (è in Strada del Capello 29).

 

Leggi tutto...
 
Grazie Sky: la verità sul latte è arrivata al grande pubblico!

''L'alimentazione delle vacche influenza la qualità del prodotto'': mai verità più vera è stata detta da un'emittente televisive ai consumatori italiani. Speriamo che qualcuno di loro ora si svegli. Nell'immagine, tratta dal servizio televisivo, l'inviata di Sky, Paola Baruffi, assieme a Simone Salvaderi e a una vacca particolarmente ''espansiva''I primi segnali ci erano giunti già in estate, quando sul social media Facebook, qualcuno degli amministratori della pagina di una grande industria del latte aveva cliccato “mi piace” ad un post di una piccola ma eccellente pasticceria romana. Un post che tesseva le lodi di un latte diverso, un latte “vero”, finalmente: il #lattederba Salvaderi, che da qualche settimana aveva preso a circolare in alcune botteghe e in qualche laboratorio alimentare (gelaterie e pasticcerie, per l'appunto) della capitale. E se un’industria ti manda a dire, attraverso un “like” che ti sta osservando - proprio a te che sei tanto piccolo da non apparire sui radar dei grandi - beh, allora qualche domanda te la fai.

 

Leggi tutto...
 
Ollolai e il suo pastoralismo alla conquista dell’Olanda

Un momento della conferenza stampa con cui il Comune di Ollolai presentò il progetto delle case a un euro. Al centro, il sindaco Efisio Arbau - immagine tratta dal sito web olandese Italie.nlA volte basta poco per cambiare le cose, per far volgere una condizione non brillante, o una situazione avversa, nella direzione giusta. A volte basta poco davvero, ma quel poco deve avere un senso e soprattutto va portato avanti con la giusta concretezza. Sembra questa la morale che ci arriva oggi da Ollolai, la culla della cultura barbaricina, in cui la voglia di riscatto che si respira in tutta la Sardegna - troppo spesso accompagnata da un malcelato pessimismo - è stata condotta sul piano concreto e positivo delle cose da fare, e poi fatte, della progettualità. E dei risultati.

 

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 4 di 164