Pat Sardegna: i formaggi (e la lana) della pecora di Arbus salvano la razza

Pecora Nera di Arbus - foto ProvinciaMediocampidano.itIl Ministero delle politiche agricole alimentari e Forestali ha ufficializzato, lunedì scorso 18 marzo, l’inserimento dei derivati del latte della Pecora nera di Arbus nell'elenco dei Pat (Prodotti Agroalimentari Tradizionali) della Regione Sardegna.

 

A darne notizia è stato il vice sindaco di Arbus, Michele Schirru, sottolineando l’«importantissimo passo avanti nella valorizzazione della biodiversità locale, grazie alla richiesta del Comune di Arbus e al forte sostegno dell'Agenzia tecnica regionale Laore».

 

   Ad essere beneficiati del provvedimento sono stati i "Formaggi di Pecora Nera di Arbus" e la "Ricotta di Pecora Nera di Arbus", in attesa che anche i derivati di lana possano avere, attraverso un diverso percorso di valorizzazione, in itinere, la medesima opportunità per arricchire il paniere. Inoltre, ed è l’aspetto più rilevante, nell’azione complessiva operata dall’amministrazione municipale, si prevede la registrazione di un marchio territoriale, che  sarà proprietà del Comune e che legherà ogni singolo prodotto agli altri e al territorio.

 

«I formaggi di Pecora Nera di Arbus e le ricotte», ha sottolineato Schirru, «assumono così un grande valore e una maggiore importanza come prodotti di qualità sul mercato nazionale e internazionale». «La loro diversificazione, la trasformazione e la commercializzazione diretta dei prodotti», ha concluso il vicesindaco, «è un obiettivo che può far crescere il settore e alleviare le difficoltà oggi presenti e causate dal prezzo del latte. Per questo motivo, il Comune di Arbus è pronto a riaprire un tavolo sull'utilizzo del Caseificio Comunale da parte degli allevatori arburesi».

 

25 marzo 2019
  


 

I nostri articoli ti interessano? Vuoi riceverli nella tua mailbox, gratuitamente? Allora clicca qui!

 

Commenti (1)Add Comment
...
scritto da Redazione Qualeformaggio.it, marzo 25, 2019
#### COMMENTI SOSPESI ###

Per motivi tecnici inerenti la preparazione del nostro nuovo portale web, i commenti sono sospesi.

La Redazione di Qualeformaggio.it

Scrivi un commento
diminuisci le dimensioni del form | aumenta le dimensioni del form

security code
Trascrivi i caratteri che vedi qui sopra


busy