Come pubblicare un caseificio

L'inserimento di ogni caseificio (e di pochi e validi stagionatori, laddove i produttori non stagionino i prodotti) parte da un'accurata selezione della nostra Direzione, dalla ultradecennale esperienza nel settore lattiero-caseario, dalla profonda conoscenza delle aziende selezionate, coerentemente con le scelte di base del nostro portale e con la nostra informazione settimanale, dalla parte dei produttori rurali e dei consumatori consapevoli

 

I caseifici (e gli stagionatori) che facciano richiesta di essere inseriti nel nostro Mercato del Formaggio saranno sottoposti al vaglio della Direzione e dei nostri collaboratori tecnici, per valutare la rispondenza di ciascuna realtà alle scelte di base del nostro portale. Verranno valutati le metodologie produttive - dalla stalla alla stagionatura - e, infine, i prodotti, attraverso la fornitura di campionature atte alla degustazione e che, a nostra esclusiva discrezione, potranno essere sottoposte ad analisi di laboratorio

 

Con questa nostra sezione "Il Mercato del Formaggio" abbiamo deciso di non attivare un e-commerce, allo stesso modo in cui, se fossimo in una dimensione reale e fisica, non allestiremmo un supermercato bensì un mercatino, in cui la presenza tangibile del produttore farebbe la differenza. Nell'effettuare un'ordinazione l'acquirente avrà quindi la facoltà di porre delle brevi domande, a cui l'azienda interpellata è calorosamente invitata a rispondere nel merito, seppur brevemente. Solo instaurando un dialogo tra le due parti si può attivare la giusta dimensione di consapevolezza e radicare la fiducia nel tempo tra le parti

 

Ogni pagina che viene allestita per la vendita, e tutte le funzionalità ad essa collegate, hanno dei costi, che vengono coperti da ciascuna azienda nella misura di 240,00€/anno, comprendendo questa cifra una minima quota-parte per il sostegno all'informazione offerta (gratuitamente) ai nostri lettori

 

Nessun ricarico viene da noi effettuato sulle transazioni commerciali. Di conseguenza i prezzi qui presenti non subiscono lievitazioni superflue oltre gli inevitabili oneri di confezionamento e spedizione

 

I caseifici (e gli stagionatori) qui presenti si impegnano a:

- rispondere alle ordinazioni entro le 24 ore, termine di tempo oltre il quale la richiesta può essere annullata dal cliente e/o dalla nostra Direzione

- garantire agli acquirenti le delucidazioni eventualmente richieste dall'acquirente attraverso l'uso del campo "Brevi comunicazioni dall'acquirente al venditore" presente nel modulo di ordinazione in calce ad ogni pagina-azienda

- accogliere nella propria azienda i consumatori che volessero ritirare i prodotti sul posto (soluzione da noi caldeggiata, laddove possibile), offrendo loro l'opportunità di conoscere la propria realtà produttiva

 

Caseifici (e stagionatori) e acquirenti sono vivamente pregati di effettuare le loro osservazioni tese al miglioramento del servizio, scrivendo a: alt

 
Ultimo aggiornamento Mercoledì 09 Aprile 2014 08:10