Italia

Mangimi sempre più scadenti? Arriva il giro di vite del Governo

Mala tempora currunt, per gli allevatori, si sa. Ma anche per i consumatori che, sempre più spesso, si trovano a comperare prodotti agroalimentari senza conoscerne il reale livello qualitativo. La crisi dei produttori - di latte e di carne - rischia di diventare crisi della qualità del prodotto (e alcune volte, purtroppo lo diventa), quando le aziende, di fronte alla necessità di abbassare i costi di produzione, accettano le profferte di mangimisti sempre più spregiudicati. Con mangimi sempre più a buon mercato, con formulazioni sempre più scadenti. E sempre meno trasparenti.

Leggi tutto...
 
Etichetta d'origine: attesa la risposta, ma per i consumatori non cambierà assolutamente nulla

   Alcuni organi di stampa lo hanno denominato "il giorno della verità", ma - a guardar bene - dovrebbe essere chiamato "il giorno della menzogna". O delle verità apparente. Al di là di questa, che comunque rimane la sostanza della cosa, la richiesta del Governo Italiano per una nuova modalità di etichettatura per il settore lattiero-caseario nazionale sta per trovare risposta. Entro il 14 ottobre, scadenza dei novanta giorni previsti dal regolamento comunitario, la Commissione Europea farà conoscere la propria decisione.

Leggi tutto...
 
Il latte e Eataly: vaglielo a dire ai bimbi che non si raccontano bugie

L'evento che Eataly Torino ha ospitato (e promosso sul suo sito) per ''insegnare'' ai bambini i segreti del latte ''bianco''Parli del diavolo e spuntano le corna. Se ne parlava al Salone del Gusto domenica 25 settembre: «il buon latte è quello giallo (ricco del betacarotene dell'erba), non quello bianco». A dirlo non era il primo arrivato bensì il Professor Giampiero Lombardi, esperto di praticoltura e docente del DiSAFA dell'Università degli Studi di Torino. L'occasione - da noi qui documentata (video più in basso, ascolta dal minuto 3:24), era quella dell'incontro pubblico intitolato infatti  "Quando il latte non è solo bianco", in cui il fior fiore degli specialisti in agronomia, zootecnia, nutrizione umana erano convenuti ad affermare la sola e unica verità in materia di latte: "quello buono e che fa bene ci arriva dalle vacche nutrite ad erba e fieno".

Leggi tutto...
 
Aflatossine: il Grana Padano non si costituisce parte civile

Prima udienza, mercoledì scorso 5 ottobre, a Brescia, per l'ennesima emergenza-aflatossina che ha investito molte realtà produttive legate alla filiera del Grana Padano. Purtroppo, e per quanto questo non sempre emerga dalle cronache, si tratta di una situazione assai poco emergenziale, sempre più grave e cronica, che attanaglia il mondo delle produzioni zootecniche più intensive, da alcuni anni a questa parte (come testimoniato dalle nostre cronache qui, qui e qui).

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 10 di 118