Italia

Raddoppia al Cheese la presenza di Casare e Casari

Uno degli stand dell'Associazione Casare e Casari di Azienda Agricola al Cheese 2015L’Associazione delle Casare e dei Casari di Azienda Agricola cresce, nelle attività e nel numero degli associati(*) e dà maggior corpo alla propria presenza al Cheese di Bra (15-18 settembre), manifestazione in cui sarà presente con due distinti stand, uno nell'area della Regione Piemonte, in piazza Spreintenbach, l’altro - ed è la prima volta - in quella del Mercato Italiano, in piazza Carlo Alberto.

 

Leggi tutto...
 
La riforma dei Parchi all’approvazione del Senato. Coldiretti interviene ma si dimentica dei pastori
   La legge di riforma dei Parchi italiani, approvata la settimana scorsa alla Camera dei Deputati prosegue il suo iter che la porterà in Senato per il possibile “sì” definitivo e già scalda animi e interessi dei vari “attori” dello scenario politico italiano. Tra i soggetti più attivi nell’intervenire sulla questione, brilla la Coldiretti, mai come oggi interessata alle questioni ambientali, naturalistiche, paesaggistiche, di tutela dei territori più fragili e dei pochi produttori estensivi che operano al loro interno.
 
Leggi tutto...
 
L'Ossolano vede la Dop ma c'è confusione per via delle etichette

Il disciplinare di produzione indica tipologie ed elementi grafici distintivi. Il verde, utilizzato per la produzione invernale, risulterà fuorviante agli occhi di molti consumatoriL'Italia si candida ad aggiungere un nuovo formaggio Dop al già lungo elenco di prodotti lattiero-caseari tutelati nell'ambito comunitario. Sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea di venerdì 10 giugno è infatti stata pubblicata la domanda avanzata dal Governo Italiano per il riconoscimento dell'Ossolano Dop, dopo un iter burocratico durato oltre dieci anni.

Leggi tutto...
 
Aumenta la pressione mediatica degli intensivisti sui temi del benessere animale: ma ci vogliamo davvero credere?

   L'associazione CiWF (Compassion in Word Farming) costruisce la sua reputazione anche attraverso la critica, anche quando i progetti - in fieri o in itinere che siano - hanno buone basi, o premesse. "Si può fare di più", dicono. Certo, vero: di più e meglio, nel concreto o anche solo a parole. Di sicuro però, quando sei nella dimensione del moderno allevare, sai anche che i limiti e i problemi esistono e dovrai accettare di conviverci.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 5 di 125