Mozzarella di Bufala dop: arriva il test del Cnr che smaschera le cagliate illegali

foto Pixabay©Una parte del mondo scientifico italiano è costantemente impegnata, senza tanti clamori, a dare supporto agli enti e agli apparati che agiscono per contrastare la falsificazione in campo alimentare. La notizia che ci giunge questa settimana riguarda una frode non semplice da contrastare, almeno al momento, che sembrerebbe aver trovato la “sua” soluzione scientifica in un protocollo messo a punto nei laboratori dell’Ispaam-Cnr (Istituto per il Sistema Produzione Animale in Ambiente Mediterraneo - Centro Nazionale Ricerche) di Napoli.

 

Leggi tutto...
 
8 e 9 giugno a Grinzane celebrazioni per il primo Trentennio Onaf

foto Pixabay©Ci sarà la qualità del formaggio al centro delle due giornate – sabato 8 e domenica 9 giugno – con cui l’Onaf (Organizzazione Nazionale Assaggiatori Formaggio) celebrerà il suo trentesimo compleanno, presso il Castello di Grinzane Cavour, nel cuneese, dove l’associazione ha sede. Non è un caso quindi se la prima giornata si aprirà con il convegno “Qualità del formaggio nel terzo millennio” (ore 15:30), moderato  dal giornalista Massimo Mathis (La Stampa di Torino) e introdotto con un video di Federico Nellardi sulla storia dell’associazione.

 

Leggi tutto...
 
Il Grana Padano ha forse un suo marchio territoriale? Qualcuno ci aiuti a trovarlo!

Queso manchego - foto Zerohund ©. - Creative Commons license©I marchi di protezione agroalimentare europei (Dop, Igp, Stg) tutelano i detentori della proprietà di prodotti che sono stati registrati dall’Ue, e li proteggono in vari modi – più o meno noti al grande pubblico – attraverso obblighi, restrizioni, limitazioni e divieti di carattere generale o specifico, a seconda delle indicazioni contenute in ogni singolo disciplinare di produzione. Tra i vari vincoli esistenti, quelli relativi all’uso di marchi e logotipi registrati (di cui sono definiti i codici estetici identificativi: stili, colori, posizioni, dimensioni, etc.) vede di tanto in tanto qualche tentativo di allusione grafica da parte di produttori che tentano la pratica dell’evocazione illecita, sapendo di poterla talvolta fare franca.

 

Leggi tutto...
 
Lombardia terra di conquista: il latte fieno Mila entra nelle scuole

foto Mila©

 

Il “Latte nelle scuole” del Trentino Alto Adige e delle quattro province orientali della Lombardia (Bergamo, Brescia, Cremona, Mantova), si chiama Mila. Lo ha reso noto nei giorni scorsi la Società Cooperativa Mila Latterie Alto Adige, risultata vincitrice del bando di gara per la fornitura di latte e derivati indetto dal Mipaaft. Prodotti che dai primi di questo mese sono entrati nelle mense delle scuole primarie, raggiungendo direttamente 35mila bambini (27mila lombardi, 7.500 altoatesini, 500 trentini) e indirettamente le loro famiglie, le maestre e i maestri.

 

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 148