CacioRicette
Rubrica in collaborazione con...
In collaborazione con cinque tra le più interessanti food-blogger italiane, una rubrica settimanale per sostenere i formaggi di animali al pascolo: più buoni al palato e per la salute

Sere in cucina
...e altri selezionati food-blog
Torretta di melanzane ed Ftb Branzi

Piatto unico

Tempo di preparazione: 15'

Tempo di cottura: 5'

Ingredienti ricetta

per due persone:
1 melanzana nera
2 pomodori
100 gr di Branzi Ftb
olio extravergine d'oliva
sale
aglio

I formaggi del pascolo

Sulla superiorità dei formaggi prodotti da latte di animali al pascolo

Migliori per l'organismo - La differenza che meno salta all'occhio, comparando i prodotti caseari derivanti dalle due zootecnie - estensiva o al pascolo ed intensiva o industriale - è quella maggiormente importante,

leggi tutto

se si pensa che al di là del piacere della buona tavola, mangiamo anche o soprattutto per nutrirci. Dal punto di vista dei macrocomponenti - proteine e grassi - i formaggi delle due "famiglie" sono assai simili tra di loro, e le differenze salienti vanno ricercate nelle componenti cosiddette "secondarie", in quanto a "peso", ma decisive per l'apporto nutrizionale offerto: vitamina A ed E, antiossidanti naturali, acido linoleico coniugato (Cla), acido butirrico e Omega3, a cui si affiancano i terpeni, responsabili degli aromi.

Anni e anni di ricerca hanno dimostrato senza ombra di dubbio che dette componenti sono presenti in misura straordinariamente maggiore nei formaggi prodotti dal latte di animali allevati al pascolo.

Copyright Comunica di Stefano Mariotti® http://www.qualeformaggio.it/
Divieto di riproduzione totale o parziale senza consenso scritto

Il formaggio di questa ricetta

Ftb Branzi
Peso: 8kg
Diametro: 36 cm
Scalzo: 8 cm
Stagionatura: 3 mesi
Produttore: Latteria Sociale di Branzi - Branzi (BG)

Archivio ricette


 

 una ricetta di www.kittyskitchen.it

Con l'estate i piatti freschi, leggeri e ricchi di verdure la fanno da padroni. Per conferire a queste, una sferzata di gusto, spesso l'aggiunta di formaggio è ciò che caratterizza il piatto e lo rende irresistibile.
La cura nella scelta delle verdure deve essere la medesima che mettiamo nella scelta del formaggio, chiedersi da dove vengono i pomodori che mangiamo e come sono coltivati dovrebbe divenire un abitudine.
I pesticidi utilizzati per eliminare insetti e funghi in agricoltura lasciano tracce eccessive nella frutta e verdura che utilizziamo. Il più elevato residuo di pesticidi è stato trovato nella lattuga, seguita da uva, fragole, mele e pomodori. Un interessante lettura supportata da Legambiente su dati Usl e Assessori regionali della sanità, la trovate
qui (in formato pdf).

Preparazione
Lavare e affettare le melanzane e i pomodori. Scaldare una padella antiaderente o una griglia e grigliare le melanzane da ambo i lati. Disporre su un piatto e condire con olio, sale, qualche fettina sottile di aglio e lasciar riposare. In alternativa le melanzane si possono passare nella farina e poi si possono friggere in abbondante olio bollente, questo renderà la preparazione ancora più sfiziosa.

Affettare i pomodori, togliendo le parti acquose e salare leggermente anche questi. Comporre il piatto disponendo una fetta di melanzana, una fetta di Branzi ftb, e una fetta di pomodoro, fare qualche strato e "chiudere" con l'estremità del pomodoro.

Condire con un filo d'olio evo e passare 5 minuti al forno per far fondere leggermente il formaggio.

Vuoi leggere l'introduzione a questa ricetta sul sito dell'autrice? Allora clicca qui!

27 giugno 2012

Scopri tutto sulla superiorità dei formaggi da animali al pascolo: clicca qui!