CacioRicette
Rubrica in collaborazione con...
In collaborazione con cinque tra le più interessanti food-blogger italiane, una rubrica settimanale per sostenere i formaggi di animali al pascolo: più buoni al palato e per la salute

Qualcosadirosso
...e altri selezionati food-blog
Sfogliata rustica con salsiccia, broccoli e Ricotta Moscia

Secondo piatto

Tempo di preparazione: 30'
Tempo di cottura: 20'

Ingredienti ricetta

per quattro persone
1 rotolo di pasta sfoglia
250 gr di salsiccia
300 gr di cime di broccoli
60-70 gr di Ricotta Moscia
peperoncino
salvia
sale, pepe

I formaggi del pascolo

Sulla superiorità dei formaggi prodotti da latte di animali al pascolo

Migliori al palato - Immaginate di essere in un bel prato spontaneo fiorito, nel pieno della primavera, e di strappare un ciuffo d'erba, di strofinarla con le mani, e di portarla al naso e respirare.

leggi tutto

Pensate poi, allo stesso modo, di avvicinare le vostre narici ad un sacchetto di mangime e di sentire l'odore che ha il suo contenuto.
Ecco, una delle differenze tra un prodotto derivato da un allevamento estensivo - o brado - ed uno intensivo - o industriale - è facile coglierla. La ricchezza aromatica propria dell'alimentazione animale (o la sua povertà) sarà rintracciabile nel prodotto finale, carne o latte che sia, e nei relativi derivati, insaccati e formaggi. Ed è per questo che i formaggi originati da allevamenti intensivi (stalla > insilati, unifeed*, mangimi) hanno una ricchezza gustativa assai meno interessante di quelli che nascono da una conduzione zootecnica estensiva (pascolo nella buona stagione, stalla in quella avversa > fieno, erba medica, qualche integrazione naturale), sempre che il latte venga poi valorizzato da una adeguata buona lavorazione.
______________

* La tecnica "unifeed" o del "piatto unico" (dall'inglese "unique feed" > alimento unico) è utilizzata esclusivamente all’interno degli allevamenti intensivi ad alta produzione e consiste nel miscelare le diverse materie prime della dieta mediante l’uso del carro miscelatore e nel somministrarle una volta giorno in un unico impasto, senza alcuna possibilità da parte degli animali di selezionare gli alimenti

Copyright Comunica di Stefano Mariotti® http://www.qualeformaggio.it/
Divieto di riproduzione totale o parziale senza consenso scritto

Il formaggio di questa ricetta

Formaggio utilizzato: Ricotta Moscia a latte crudo da animali al pascolo

Stagionatura: 60 giorni
Diametro: 6-8 cm
Scalzo: 5 cm
Peso: 120-140 g

Produttore: Azienda Agricola Pacitti - Picinisco (FR)

Archivio ricette


 

 una ricetta di www.fragolelimone.com

Fa freddo, molto freddo. La neve depositata ai lati delle strade, nonostante il sole splendente, mi invoglia a tapparmi in casa al calduccio ed a preparare pranzi rustici, ricchi, confortanti. Piatti caldi ed al contempo semplici e veloci che riempiono non solo la pancia, ma anche il cuore. 

 

Solitamente in questi casi mi dedico a ricette con pochi ingredienti ben mescolati che regaleranno al piatto quella marcia in più.

Per quanto riguarda la pasta sfoglia, farla in casa è la cosa migliore, sempre. Se foste interessati al procedimento per realizzarne una delle sue versioni potete trovarla qui.

 

Se voleste velocizzare il procedimento potreste ripiegare su una sfoglia acquistata, avendo cura di leggere bene gli ingredienti presenti: la maggior parte delle sfoglie in commercio sono prodotte con ingredienti che non hanno nulla a che vedere con la pasta sfoglia. Evitatele. Se voleste l’indicazione della marca che uso io, e che ha la lista ingredienti più breve e "pulita" che abbia trovano in anni di ricerche, allora cliccate qui!

 
Preparazione

Levare il budello alle salsicce, intanto scaldare sul fuoco una padella antiaderente, senza grassi dentro. Spezzettare la salsiccia in bocconcini e metterla nella padella ben calda: far rosolare su tutti i lati, aggiungere la salvia secca, saltare il tutto e mettere a raffreddare su un piatto.

Scottare 1 minuto in acqua salata le cime dei broccoli, poi scolarle ed aggiungerle alla padella in cui si è fatta rosolare la salsiccia, unendo un po' di peperoncino. Regolare di pepe, far asciugare le verdure qualche minuto e spegnere il fuoco.

 

 Preriscaldare il forno a 180-200°. Stendere il rotolo di sfoglia sulla teglia foderata di carta forno, cospargere con la salsiccia ed i broccoli ed infornare per circa 15-18 minuti, o finché la sfoglia sarà leggermente dorata.

Prelevare dal forno la sfogliata, cospargere con la Ricotta Moscia precedentemente grattugiata e finire la cottura.

Vuoi leggere l'introduzione a questa ricetta sul sito dell'autrice? Allora clicca qui!

20 febbraio 2013

Scopri tutto sulla superiorità dei formaggi da animali al pascolo: clicca qui!